info-image

dott. Carlo Importuna

Medico chirurgo | Specializzato in ORL | Perfezionato in IPNOSI Ericksoniana | Medico di Assistenza Primaria
Per appuntamenti in regime libero professionale di

  • Otorinolaringoiatria
  • Ipnosi
  • Diagnosi e Cura delle Vertigini ( es. vestibolare)
    telefonare al n. tel.  338.104.20.96

Dove sono - Mappa

Lo Studio è a Gallarate in via Montecristallo 14

info-image

Orario Ambulatorio di Medicina Generale

  • Lunedi ore 8:30 - 11:30 ( libero ) con Disponibilità telefonica dalle  14:00 - 16:00
  • Martedì ore 14:30 - 17:30 ( libero ) con Disponibilità telefonica dalle 8:00 - 10:00
  • Mercoledì ore 8:30 - 11:30 ( su appuntamento )  con Disponibilità telefonica dalle 14:00 - 16:00
  • Giovedì ore 14:30 - 17:30 ( libero ) con Disponibilità telefonica dalle 8:00 - 10:00
  • Venerdì ore 8:30 - 11:30  ( su appuntamento ) con Disponibilità telefonica dalle 14:00 - 16:00
info-image

Richiedi i farmaci abituali

Il Sevizio è riservato agli assistiti e svolge funzioni di prescrizione dei SOLO farmaci in terapia abituale. Non è possibile richiedere impegnative di esami diagnostici e visite specialistiche; per queste attività rivolgersi al medico durante le ore di visita ambulatoriale.

info-image

Visita per appuntamento


Il servizio di prenotazione dell'appuntamento sarà attivo dal 18 Agosto e comprenderà, al momento, solo gli ambulatori del Mercoledì e del Venerdì.
info-image

Come ottenere il Green Pass

Seguendo il Link sarai indirizzato direttamente al sito del Governo.

PRENDIAMOCENE CURA

Nel dodicesimo secolo Mosè Maimonide, il famoso rabbino e medico di Cordova e del Cairo, nel suo, Kitab fi tadbir al - sihhah << Guida alla buona salute>>, scriveva che << se una persona volesse prendersi cura di sé, come agisce nei confronti del proprio cavallo, eviterebbe molte malattie. Nessuno dà al suo cavallo troppo fieno, ogni padrone gliene serve una misura adatta quanto gli necessita e può digerire, ma egli stesso mangia in eccesso. Inoltre sta bene attento a fargli fare ogni giorno il giusto allenamento per mantenerlo in buona forma, ma quando si tratta di se stesso, l'uomo trascura di fare l'esercizio di cui il suo corpo ha bisogno, anche se questo è uno dei fondamentali principi per mantenersi in buona salute e per prevenire i malanni >>

info-image

Dieta Mediterranea

info-image

info-image

Movimento

info-image

Meditazione

Articoli

  • L'uomo ed il suo Pianeta - La sostenibilità prima di tutto

    MAGAZINE

Tutto ciò che per sua natura possiede una possibilità qualsiasi sia di fare (ποιεῖν) una cosa qualunque sia di subire (πάσχειν) un’azione, anche la più piccola da parte dell’agente più irrilevante, anche se soltanto per una volta, tutto ciò è realmente. Stabilisco infatti questa definizione: gli enti non sono altro che possibilità.  Platone

info-image

Un disastro ecologico ed ambientale


L'inquinamento da plastica è diventato una delle minacce più pressanti per la fauna marina. 

Si stima che più di 700 specie marine, dalle balene blu ai piccoli cirripedi, abbiano avuto interazioni con la plastica negli oceani. La plastica ora costituisce l'80% di tutti i detriti marini e può essere trovata ovunque, dalle acque superficiali ai sedimenti di acque profonde. La plastica negli oceani si presenta sotto forma di macroplastiche (>1 mm) e microplastiche (<1 mm). L'ingestione di plastica può portare alla mortalità per lacerazione, ostruzione o perforazione del tratto gastrointestinale. Si sospetta inoltre che porti a malnutrizione e contaminazione chimica.

info-image

La plastica in mare


Più di 33 mila bottigliette di plastica finiscono nel Mediterraneo ogni minuto

Ogni anno 570 mila tonnellate di plastica finiscono nelle acque del Mediterraneo, l'equivalente di 33.800 bottigliette di plastica gettate in mare ogni minuto. L’inquinamento da plastica sta continuando a crescere. Se i Paesi non adottano soluzioni concrete ed efficaci, entro il 2050 l'inquinamento nell’area mediterranea quadruplicherà.

info-image

Cambiamenti climatici

Da decenni gli scienziati concordano che il cambiamento climatico è reale, è causato dagli umani e sta minacciando la nostra civiltà. L'azione diretta ed indiretta dell'uomo sulla natura attraverso l'imbrigliamento dei fiumi ( con la diminuzione dei detriti trasportati) l'urbanizzazione delle coste ( con il prelievo massivo della sabbia e la perdita delle dune ) la produzione di gas serra ( con l'aumento delle temperature, lo scioglimento dei ghiacciai ed il conseguente innalzamento del livello del mare ) sta erodendo in modo significativo anche la fascia costiera italiana.

info-image

Il cambiamento climatico non sta arrivando ... è già qui !

info-image


Siberia: il fumo degli incendi arriva al Polo Nord per la prima volta nella storia

Il fumo provocato dagli incendi che stanno devastando la Jacuzia, la più vasta regione siberiana, nota per le rigide temperature invernali, ha raggiunto il Polo Nord, per la prima volta nella storia. Lo riporta il "Moscow Times", citando il sistema di monitoraggio terrestre della Nasa (Modis).

info-image

"Questa settimana il fumo degli incendi ha viaggiato per più di 3.000 km (1.864 miglia) dalla Jacuzia per raggiungere il Polo Nord, un'impresa che sembra essere la prima nella storia registrata", sostiene il Modis. Il fumo denso ha coperto vaste zone della Siberia prima di raggiungere il Polo Nord, scatenando evacuazioni, preoccupazioni per il deterioramento della qualità dell'aria.

info-image


Amazzonia: Deforestazione e Disastro Ambientale Mondiale

La deforestazione è un'enorme sfida ambientale. Ma cos'è la deforestazione? Cosa lo guida, e come possiamo preservare e ripristinare le foreste del mondo?

Leggi l'articolo

  • REPORTER

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI

Articolo 1  Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

Articolo 2  Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciate nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione. Nessuna distinzione sarà inoltre stabilita sulla base dello statuto politico, giuridico o internazionale del paese o del territorio cui una persona appartiene, sia indipendente, o sottoposto ad amministrazione fiduciaria o non autonomo, o soggetto a qualsiasi limitazione di sovranità.

Articolo 3  Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona.

Articolo 4  Nessun individuo potrà essere tenuto in stato di schiavitù o di servitù; la schiavitù e la tratta degli schiavi saranno proibite sotto qualsiasi forma.

Continua a leggere

La guerra non si può umanizzare, si può solo abolire.

Albert Einstein 

MET - La nuova donna dietro la macchina da presa

Un’installazione, quella scelta per il Museo Revoltella e curata dall’artista napoletano Carlo Importuna,  fresca, divertente, ma non priva di significato. Sagome di “uomo”, accompagnano i progetti dei finalisti. Un uomo ambivalente, quello dell’ artista, che è artefice del proprio futuro, edificatore della propria consistenza, libero di enfatizzare l’effimero, di valorizzare l’esterno, di cullarsi in false suggestioni, di costruire mondi adatti a pochi. Ma è anche un uomo capace di progettare un mondo possibile, di coltivare la bellezza come sentimento unificante, di rendere conto delle emozioni, degli intimi stati stati dell’animo, di creare condizioni di vita adatte ai più. L’uomo/architetto a cui spetta il compito di progettare spazi di vita, modellare ambienti, modificare la realtà naturale.

 

error: Content is protected !!